| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Whenever you search in PBworks, Dokkio Sidebar (from the makers of PBworks) will run the same search in your Drive, Dropbox, OneDrive, Gmail, and Slack. Now you can find what you're looking for wherever it lives. Try Dokkio Sidebar for free.

View
 

Home (redirected from Benvenuti)

Page history last edited by Alessio 9 years, 12 months ago

 

  

 

L’ultimo caso dell’ILVA di Taranto pone sotto la luce dei riflettori in maniera incontrovertibile e improcrastinabile il tema della riqualificazione delle grandi aree industriali nel nostro Paese. Spinti dalla necessità di ripensare il futuro di aree cresciute in modo ipertrofico alimentate dalla logica pre-industriale del dopoguerra e oggi alle prese con la coscienza post-industriale dell’intero pianeta, il progetto vuole offrire una modalità innovativa, economicamente e socialmente sostenibile, così come facilmente replicabile, di esistenza e valorizzazione delle suddette aree che come delle macchie evidenti e violente a questo stesso territorio dovrebbero essere riconsegnate e con esso armonizzarsi secondo nuovi linguaggi e modalità. È nel territorio di Priolo, adiacente a Siracusa, che ci si propone di lanciare la sfida del Turismo Industriale, ridisegnando il futuro del grande polo petrolchimico che a partire dalla fine degli anni ‘40 ha attirato potenti industrie e segnato in maniera determinante il futuro economico dell’area… ma anche quello sociale, culturale ed ambientale ad esso connesso.Nel marzo 2012 Siracusa è stata selezionata dalla Fondazione IBM per il prestigioso programma SMART CITY CHALLENGE. In 20 giorni 6 esperti internazionali hanno lavorato insieme alle istituzioni cittadine e agli attori del partenariato economico e sociale e proposto a Siracusa 6 raccomandazioni principali. Una di queste, forse la sfida maggiore, è quella che riguarda la "collaborazione per la trasformazione industriale", e cioè forzare il ricongiungimento delle due anime divise di Siracusa: il Polo Petrolchimico, settore in lento declino sul quale la città ha prosperato negli ultimi 50 anni, e la vocazione storica, archeologica, monumentale, paesaggistica della Siracusa aspirante capitale Europea della cultura 2019 e già patrimonio Unesco dell’umanità. 

 

Il Progetto ITI - Itinerari Turismo Industriale raccoglie la sfida e propone una serie di azioni e applicazioni che permetteranno di creare prima una visione poi un modello replicabile anche in altri contesti territoriali


 

Questo sito è un WIKI, una piattaforma collaborativa che consente a chiunque interessato di cooperare on-line, inserendo idee, progetti, proposte, foto, video, statistiche, dati e commenti utili a creare una banca di informazioni aperte e fruibili per creare progetti di innovazione sociale e imprese sostenibili e pronte capaci di immaginare il futuro di Siracusa e del suo territorio.

 

 

 

 

L'Hub di Siracusa, i Comuni di Siracusa e Priolo e l'IBM Foundation hanno deciso di cogliere la sfida del bando culturale 'che fare', riprendendo una delle raccomandazioni emerse  nel 2012 per la Smart City Challenge di Siracusa: "Collaborare per la trasformazione industriale"

I progetti presentati sono stati circa 500 e adesso siamo passati alla fase finale solamente in 32. Ed ITI è l’unico della SICILIA.

In questa fase, fondamentale sarà il VOTO DEL PUBBLICO... cioè il vostro! Come anche un contributo economico, seppur minimo. Questi sono infatti i due criteri con i quali verranno selezionati i 5 finalisti … Se ritenete questo progetto innovativo ed utile, non solo per il polo industriale di Siracusa, ma anche per la sua replicabilità in aree quali Gela, Milazzo, Termini Imerese, votate ITI Siracusa, progetto nr 23. Seguiteci su TIMUFBTwitterYouYubeChe Fare e diffondete la notizia... #itisiracusa!

 

Grazie

The Hub Sicilia Team

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.